ESAURITO

La vanità di scrivere

 10,33  9,30

di Grutzko Mascioni

con un’antologia critica

pp. 128 – Collezione di poesia “Serendip” n. 2

Anno di pubblicazione: 1992

Seconda edizione

Out stock

ESAURITO

ISBN: 9788872320655 Categorie: , Autori:

La vanità di scrivere raccoglie le poesie di Grytzko Mascioni (1936-2003) scritte negli anni 1986/1990, ed è uscito in un momento cruciale quando Mascioni, poeta, saggista, narratore già finalista al Premio “Strega”, era direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Zagabria durante la guerra nei territori della ex Jugoslavia.

Altri libri suggeriti