I BUCANEVE DELL’ALTROVE

 24,00  21,60

di René Corona

con una nota di Antonio Devicienti

pp. 240

Collezione di scritture extra ordinarie “Fuoricollana”

Anno di pubblicazione: 2023

ISBN: 9788872328316 Categorie: , Autori:

Nella poesia di Corona respirano le sue infinite passioni musicali, le sue ininterrotte letture praticamente di tutto, poeti francesi e italiani, americani, narratori famosi e piú spesso neppure dimenticati perché mai emersi neanche in vita. Un’infinita biblioteca che è parte ineliminabile dell’io poetante, perché fa parte di lui. 

René Corona (Parigi, 1952) è docente di Lingua e Traduzione Francese presso l’Università di Messina. Ha pubblicato saggi in italiano e francese sulla storia della lingua, la sinonimia, la canzone, la traduzione e la poetica. Ha tradotto in riviste diversi poeti italiani, tra cui Gozzano, Caproni, Cattafi, Ripellino, Magrelli; poeti francesi tra cui Paul de Roux, Kadhim Jihad Hassan, Yves Leclair, ha pubblicato la prima traduzione francese de L’amaro miele di Gesualdo Bufalino, e le prime traduzioni in italiano di Henri Calet e di Alexandre Vialatte. In italiano, nel 2019 ha pubblicato i libri di poesia Compitare nei cortili e La conta imprecisa; nel 2021 L’alfabeto dell’alba, nel 2022 L’inquilino delle parole.

______________________________

sulla punta dei piedi per non disturbare

per non intralciare il corso degli eventi

tacere tacere tacere

a che pro dire il proprio parere

nessuno ascolta e poi cos’è un parere?

rinchiudersi nella stanza degli amici silenziosi

che attendono il loro turno

dove la polvere sembra celebrare le loro lodi

e aspettare con loro il taglio della torta

come da bambini

una bella porzione da portarsi via

per il viaggio

in punta di piedi

____________________

Recensioni >

Altri libri suggeriti